Il funzionamento del sistema CONOU.

31 Maggio 2024

Condividi l'evento o la notizia

Il CONOU ha una missione chiara e ambiziosa: trasformare un rifiuto pericoloso come l’olio minerale usato in una risorsa preziosa. Gli oli lubrificanti, necessari per il funzionamento di motori e impianti industriali, diventano altamente inquinanti se non correttamente gestiti. Il Consorzio, attraverso una rete capillare di 59 aziende, garantisce la raccolta capillare di tutto l’olio lubrificante usato raccoglibile sul territorio nazionale.

Una volta raccolto, l’olio usato viene avviato alla rigenerazione presso uno dei tre impianti specializzati della Filiera CONOU. Questo processo innovativo permette di restituire all’olio una nuova vita, con caratteristiche tecniche equivalenti a quelle dei lubrificanti ottenuti dalla raffinazione del petrolio. Rigenerando oltre il 98% dell’olio raccolto, il CONOU non solo evita la dispersione di sostanze nocive nell’ambiente, ma contribuisce anche alla riduzione del consumo di materie prime vergini, diminuendo così la dipendenza dal petrolio.

L’attività del CONOU ha un impatto significativo sia a livello ambientale che economico. La rigenerazione dell’olio minerale usato evita l’inquinamento di suolo e acque, preservando gli ecosistemi e la biodiversità. Inoltre, la riduzione delle emissioni di CO2 contribuisce alla lotta contro il cambiamento climatico.

Dal punto di vista economico, il Consorzio supporta l’economia circolare italiana, creando posti di lavoro e promuovendo l’innovazione tecnologica. La raccolta e la rigenerazione degli oli usati determinano un vantaggio economico netto sulle importazioni di petrolio per il Paese e vantaggi sociali rilevanti in termini di qualità e quantità di occupazione generata.

La sostenibilità è al centro delle attività del CONOU. Il Consorzio è impegnato nella promozione di pratiche sostenibili e nell’adozione di tecnologie avanzate per migliorare continuamente i processi di raccolta e rigenerazione. Tra le priorità del CONOU vi sono la lotta al cambiamento climatico, la salvaguardia degli ecosistemi e delle risorse naturali, e il risparmio energetico.

FUNZIONAMENTO DEL SISTEMAGuardando al futuro, il CONOU continuerà a lavorare per migliorare la gestione degli oli minerali usati, rafforzando il proprio ruolo di leader nell’Economia Circolare. L’impegno del Consorzio non si limita alla gestione dei rifiuti, ma si estende anche alla sensibilizzazione e all’educazione delle imprese e dei cittadini sull’importanza della sostenibilità e della corretta gestione dei rifiuti pericolosi. Rappresenta un modello virtuoso di come un approccio sostenibile e innovativo possa trasformare un problema ambientale in una risorsa preziosa, contribuendo al benessere economico e alla salute di tutti noi.

Condividi l'evento o la notizia