il coou al motorshow

Grande successo al Motor Show per le gare di slot car del COOU

Più di quattromila appassionati hanno visitato lo stand del Consorzio Obbligatorio degli Oli Usati in occasione del Motor Show di Bologna: anche quest’anno, dal 6 al 12 dicembre, una grande pista slot ad 8 corsie è stato il campo di gara per le sfide tra professionisti e dilettanti. Per accedere alle competizioni i visitatori hanno dovuto superare un breve test sulla corretta gestione dei rifiuti pericolosi e in particolare dell’olio lubrificante usato. “Impara, gioca e vinci” è la fortunata formula che il COOU è tornato a proporre al pubblico del Motor Show, con l’obiettivo di sensibilizzare i giovani e gli appassionati di motori ad adottare comportamenti ambientali corretti. Ogni sera presso lo stand del Consorzio sono stati premiati i migliori tre tempi giornalieri e, al termine della manifestazione, i primi tre della classifica generale. Sabato 13 si sono invece sfidati i piloti professionisti di slot car nel quarto “Gran Premio COOU”.