Coou

CONSORZIO OBBLIGATORIO OLI USATI

Il Consorzio Obbligatorio degli Oli Usati (COOU) si occupa della raccolta, gestione e smaltimento (tramite rigenerazione, combustione o termodistruzione) dell’olio lubrificante usato.

Attivo dal 1984, il COOU coordina l’attività di 72 aziende private di raccolta e di 5 impianti di rigenerazione diffusi sul territorio nazionale e si occupa anche dell’informazione e della sensibilizzazione dell’opinione pubblica sulle tematiche della corretta gestione degli oli usati.

Definito dalla legge “rifiuto pericoloso”, l’olio lubrificante usato, se eliminato in modo scorretto o impiegato in modo improprio, può trasformarsi in un potente agente inquinante: se versati in acqua, 4 chili di olio usato possono inquinare una superficie grande come un campo di calcio.

In 29 anni di attività, il Consorzio Obbligatorio degli Oli Usati ha raccolto oltre 4,90 milioni di tonnellate di olio lubrificante usato, che hanno consentito un risparmio complessivo sulle importazioni di petrolio del Paese di circa 3 miliardi di euro.

Chiunque, telefonando al numero verde del Consorzio, 800 863 048, può avere informazioni e il recapito del raccoglitore più vicino.

Vedi il video